BLOG : La voce di quasi tutti

Lug
10

E adesso rottamiamo anche la storia? di ENNIO SIMEONE

“Centomila assunzioni, più merito, più autonomia #labuonascuola è legge”. Così Matteo Renzi commenta su Twitter il via libera definitivo della Camera alla riforma della scuola. E su Facebook scrive: “Grazie al lavoro di una maggioranza straordinaria, l’Italia prosegue nel più grande sforzo di riforme strutturali della storia repubblicana. Un abbraccio…



Lug
10

Formare cittadini del mondo di Carla Podda

Il concetto di “cittadinanza partecipata” richiama la possibilità di incidere concretamente in un contesto sociale. Quello di educazione interculturalre, invece, allude alla pluralità e alla diversità socio-culturale e linguistica che può caratterizzare il livello organizzativo dei contenuti, del programma di studio […] Continua a leggere …



Giu
29

La loro gioia e la nostra rabbia Alain Goussot

Il governo Renzi ha messo la fiducia sul disegno di legge scuola che è stato approvato, era scontato, la maggioranza dei senatori Pd sono culturalmente dentro la logica neoliberista del loro capo e non rischiano la propria poltrona per difendere i diritti. […] … Continua a leggere …



Giu
26

Dietro la cattedra, sotto il banco di Lea Melandri

Il libro L’erba voglio, l’omonima rivista bimestrale, una collana di libri e l’asilo autogestito di Porta Ticinese a Milano. Uno dei frutti più importanti di pratica non autoritaria nella scuola è nato negi anni ’70 e ha messo insieme idee e pratiche di maestre d’asilo, di insegnanti di scuole elementari e medie […] Continua a leggere …



Giu
24

Torno Subito riprende il viaggio

Viaggiare per mettersi alla prova, per conoscere e per capire. Tornare per costruire, per vivere insieme e per fare meglio. Si è aperto il secondo anno del programma di iniziative che la Regione Lazio promuove per i giovani studenti (e laureati) senza lavoro ma con la voglia di progettare scommettendo sull’autonomia, cioè sulle proprie idee e capacità di immaginare un… Continua a leggere …



Giu
23

La scuola che lotta non piace ai mercanti Alain Goussot

Il movimento di insegnanti, studenti e genitori contro la Buona scuola, ora è evidente, rappresenta un problema per i progetti neoliberisti. Un movimento senza leader e diffuso nei territori che pensa a una scuola senza disuguaglianze, meticcia quanto inclusiva, in grado di formare cittadini consapevoli e autonomi, che favorisce l’esperienza cooperativa e che si nutre del pensiero critico […]… Continua a leggere …



Giu
22

Apprendere con la pedagogia del bosco di Selima Nigro

La pedagogia del bosco, per come la intendo, è un approccio orientato al bambino, in cui le occasioni di crescita e apprendimento nascono spontaneamente dalla libera interazione tra ambiente e bambini stessi. […] … Continua a leggere …



Giu
20

La forza del movimento della scuola

Assemblee, cortei, presidi (il prossimo dal 23 al 25 giu­gno a pochi metri dal senato), scioperi (incluso quello della fame a staf­fetta a Bolo­gna, Fer­rara, Modena e Lame­zia Terme), blocco degli scrutini, azioni dirette nelle piazze, letture della Costoituzione nelle strade, consegne delle pagelle imbavagliati e con le mani incatenate […] Continua a leggere …



Giu
12

L’università contro la scuola di Renzi

Vivalascuola ha presentato ottanta voci di docenti universitari a cui ha chiesto cinque righe sul disegno di legge sulla scuola in discussione al Senato, accompagnate da una riflessione di Giovanna Lo Presti (Non praevalebunt). Una raccolta di dichiarazioni in cui emerge la pluralità e varietà delle voci […] Continua a leggere …



Giu
09

La logica aziendale di Lea Melandri

Mentre le fabbriche chiudono, licenziano o spostano i loro capitali all’estero, dove minore è il costo del lavoro e più alto il profitto, e la produzione capitalistica va incontro al suo limite prevedibile e improrogabile, quale è la disponibilità di “risorse naturali” […] … Continua a leggere …