BLOG : La voce di quasi tutti

Dic
21

« Scioperi, scioperetti e sciopericchi »

A scalda il cuore, rivedere insieme la triplice sindacale, dopo la separazione infausta e quei due. per il dolore andare a consolarsi a cena a palazzo Grazioli, poi le manifestazioni stile vengo anch’io no tu no : ma poi finalmente il ritrovato accordo. Solo che ripensandoci bene, durante il precedente governo non è che si siano tanto…



Dic
16

« Perle politiche & sindacali »

Ieri alla camera, le twitterate di Andrea Sarubbi sulla lega ci hanno deliziato : – Fischi dalla Lega. @gianfranco_fini : “Sono i pecorai che fischiano, non i deputati”. Proteste dei pecorai. – Non tutti hanno il cabaret nel sangue. Paolini (Lega): ho detto signorini ma non ce l’avevo con Alfonso Signorini – Pini (Lega) a @gianfranco_fini …



Dic
08

« Dopo i ‘Duellanti’ i ‘Cazzeggianti’ »

In quel vecchio film erano solo due, invece da noi siccome non vogliamo farci mancare niente, ne abbiamo una pletora che vanno dai personaggi da comiche finali ai necrofori della repubblica ; un vero parterre d’artisti che forse il mondo non c’invidia. A Ballarò, il musicante e la maestrina dei neutroni hanno dato il meglio di loro stessi, dimentichi che sino a qualche giorno fa facevamo parte…



Set
06

« E l’Italia si risveglia »

Mentre su tutto il suolo italico nell’orbe straniero si fanno novene perchè avvenga il miracolo : “Tra qualche mese me ne vado, vado via da questo paese di merda…di cui…sono nauseato…punto e basta…”, la voce della Cgil porta in tutta l’Italia il dissenso a questo governo che sta assassinando il paese. Le voci tiepide della Cisl e…



Lug
05

Una voce nel deserto

Ieri a SKY TG 24 , è stato intervistato il segretario della UIL Luigi Angeletti, con il suo sguardo volpino e gli baffetti alla sparviero, alla domanda degli intervistatori sulla manovra finanziaria è stato “illuminante”, ma purtroppo voce solitaria in coro di sordomuti. Quello che potrebbe sembrare banale è che i punti citati sono stati quelli tutti…



Mag
01

1 maggio dei lavoratori



Mar
15

Sarebbe una soluzione

Leggendo della manifestazione fatta dai sindacati di polizia in quel di Arcore, in effetti potrebbe essere una soluzione per non ingorgare i capoluoghi e la Capitale, come gli indiani nei film western, circondare il forte arcoriano facendo sentire la propria voce con cartelli striscioni ed ammennicoli vari ; ma tutto nel pieno rispetto della legge…



Ott
15

Libertà è partecipazione

Non sono mai stato un grande estimatore della trasmissione “Anno Zero”, vuoi per la saccenza giornalistica del conduttore, col suo modo di fare direi quasi altezzoso, ma anche con una buona dose di faziosità, alimentata dai soliti noti. Però bisogna riconoscergli un pregio più unico che raro, quello di sbattere in video a milioni di telespettatori la…



Set
24

Milioni di senza lavoro e di che si parla ?

Mentre l’ISTAT grida nel deserto il suo accorato segnale di oltre due milioni di giovani senza lavoro, ben uno su tre, cifre apocalittiche che preannunciano scenari da depressione strisciante, il tunnel della crisi ancora tutto da percorrere. Con queste ambasce, invece si parla del voto segreto per salvare il solito noto con la scusa del giustizialismo, prima pagina…



Set
13

Morti sul lavoro nell’indifferenza

In questa italietta di nani e ballerine, i fatti più interessanti sono chi è il trans a Miss Italia, oppure divi e divette che sono i soliti prezzemolini che hanno crisi mistiche se non si fanno vedere in giro alla notte bianca di Milano, poi le varie esternazioni paranoiche della giustizia rossa ed addirittura anche gli…