BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Gen
23

La buona scuola


p style=”text-align: justify”>
Ammissione agli esami col 6, compreso il voto di comportamento.
Il governo ce la mette tutta per creare una generazione di asini analfabeti, in un paese che va a rotoli proprio per la mancanza di meritocrazia. Servono giovani inetti, incapaci di notare che i vertici della politica non azzeccano un congiuntivo e che la maggior parte degli “onorevoli” ha una cultura di base inferiore a quella di un lombrico.
In questo modo si creano delle basi di argilla per un paese che già crolla da solo a causa della corruzione e della disonestà diffusa, ancor più dei terremoti.

Media 3.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*