BLOG : La voce di quasi tutti

Apr
18

Ucraina, concordata la de-escalation, ma funzionerà?

Gli Stati Uniti, la Russia e l’Ue a Ginevra hanno mosso i primi passi per risolvere la crisi in Ucraina, che rischia di consegnare il Paese al baratro della guerra civile. I ministri degli Esteri della Federazione e dell’Occidente […] Continua a leggere …



Mar
18

Addio al cibo, da un mese Rob mangia solo polvere

Niente più cibo ma solo polvere e acqua. Non è la trovata di qualche guru indiano, ma l’esperimento di un ingegnere 24enne di Atlanta, Rob Rhinehart, che – stanco di cucinare – ha pensato di trovare una soluzione per smettere di farlo. Da più di 30 giorni Rhinehart non consuma più cibi solidi, ma solo un miscuglio…



Set
12

Bengasi: quattro morti per un film… Che non ha visto nessuno

Quattro morti per un film che non ha visto nessuno. Se è vero che è stato un video contro il Profeta Maometto a fare esplodere le violenze a Bengasi, questo sarebbe il paradosso amaro con cui fare i conti. Martedì 11 settembre, mentre ricorreva l’anniversario dell’attacco contro le torri gemelle, una folla ha preso d’assalto il consolato…



Feb
01

Un mondo di guerre per il petrolio – LA MAPPA

Nuove guerre si sostituiscono alle vecchie. Dal Mar della Cina allo Stretto di Hormuz, gli equilibri del mondo sono sempre più legati alla lotta per il controllo delle fonti di energia, le cosiddette “sorgenti della vita”. Ma anche della morte. In un mondo sempre più regolato dalle sottili alchimie economiche e commerciali, punti nevralgici rischiano di riscaldarsi…



Ago
02

Stati Uniti: la Camera vota il patto bipartisan sul debito

Con 269 voti a 161 la Camera Usa ha approvato il piano di Barack Obama per salvare il Paese dal suo primo default. Ma l’intesa è stata difficile da trovare e lascia molti sconfitti sul campo. Oggi il voto al Senato Il giorno dell’Armageddon è stato dunque scongiurato, gli Stati Uniti non saranno insolventi e potranno pagare…



Apr
22

Libia, gli Stati Uniti pronti a inviare droni. E Gheddafi minaccia gli alleati

Gli Stati Uniti invieranno droni sulla Libia, la stessa strategia utilizzata tra Pakistan e Afghanistan. Intanto, da Tripoli, arriva l’anatema del raìs contro i Paesi “traditori“, Italia, Francia e Gran Bretagna, che sostengono le azioni dei rivoltosi anti-Gheddafi. Durante la conferenza stampa da Washington, il Segretario alla Difesa Usa, Robert Gates, è stato molto chiaro nello sgombrare…